truffa offerte call center VodafonePresunti Call Center Vodafone truffano gli utenti. Dall’Italia si moltiplicano le segnalazioni in merito a due numeri sospetti accusati di truffa commerciale. Chiamano con la scusa di avvisare i clienti su nuovi aumenti di prezzo per la bolletta della linea fissa. Gli operatori commerciali se ne chiamano fuori ma bisogna fare attenzione a due contatti pericolosi da inserire subito nella nostra Black List.

 

Call Center Vodafone annunciano rimodulazioni: non è vero

L’AGCOM sta tentando di combattere il fenomeno fake news Call Center attraverso nuovi strumenti che puntino ad identificare il chiamante. Nel frattempo spopolano i raggiri ed in vista del Natale sono sempre più persistenti i casi di truffa segnalati da chi viene contattato dai malfattori.

Dopo aver smascherato le ultime truffe TIM, Wind, e Vodafone tocca ad una nuova vicenda che coinvolge gli utenti con contratto di linea fissa. Un Call Center che si spaccia per Vodafone sta annunciando nuove rimodulazioni ai contratti in merito alle offerte attive sul numero contattato. Si propone il recesso anticipato e gratuito e l’adesione ad una nuova offerta più conveniente. Ma non c’è alcuna promozione nuova, è tutto un imbroglio.

Negli ultimi giorni i casi documentati per questi tentativi di raggiro sono in aumento e tutti fanno capo a due numeri fraudolenti:

  • 0119966443
  • 0311100190
Leggi anche:  Call Center addio: utenti usano 2 app contro numeri Tim, Wind e Vodafone

Chiamano da telefono fisso rispettivamente dalla località di Como e Torino.

 

La truffa del Call Center Vodafone: testimonianze dirette

A testimonianza di quanto accaduto un utente Vodafone racconta di aver ricevuto una richiesta di contatto da un consulente che ha proposto offerte alternative. In questo specifico caso si è segnalato un ipotetico guasto alla linea Vodafone che comporta un aumento di 15 euro al mese in bolletta per interventi specifici di manutenzione alla linea. Sulla base di queste informazioni non veritiere si propone l’alternativa per una nuova offerta con altro gestore.truffa call Center FacebookNel caso veniste contattati da questi criminali segnalate al vostro gestore l’accaduto. Vi saprà dare spiegazioni in merito. In alternativa si può usare l’assistente digitale Tobi aprendo una segnalazione inviando un messaggio con scritto “Reclamo“. Non fidatevi di chi vi contatta con schemi simili. Le rimodulazioni ci saranno, e sono state annunciate ufficialmente da Vodafone e dagli altri gestori nel nuovo elenco degli aumenti previsti a partire dal mese di Gennaio 2019. Questa è solo l’ennesima bufala.