truffa call center TIM Vodafone Wind 3 ItaliaCall Center alle prese con delle magie. Esatto, perché Vodafone, TIM, Wind e 3 Italia non hanno solo la fama di affermati operatori ma anche di professionisti dei trucchi telefonici. Potremmo dire che fanno il gioco delle tre carte, e infatti la possibilità di cadere vittima di una truffa è alta. Sanno come giocare le proprie carte. Ma ora lo sappiamo anche noi.

 

Call Center Vodafone, TIM, Wind e 3 Italia uniti per le truffe telefoniche

In vista delle feste cresce il numero di segnalazioni per truffe telefoniche degne dei migliori psicologi della programmazione neurolinguistica. Che i capo reparto aggiornino gli operatori di filiale con speciali corsi di apprendimento e di linguaggio? Pare proprio così.

Dallo squillo ad un abbonamento indesiderato passa una sola sillaba. Diciamo “sì” è stringiamo un patto dal quale è difficile tirarsi indietro. Una truffa talmente subdola ed efficace da essere diventata di dominio comune a tutti i vari Call Center, da quelli degli operatori telefonici a quelli dei servizi come Sky, ENEL & Co.. Ma come ci riescono?

Generalmente si pongono delle domande che possono suonare come generiche ma che nascondono un inganno. Ad esempio: “Salve, sono il/la signore/a XXXX e chiamo per conto di Vodafone (o di qualsiasi altro operatore). Lei è il titolare della linea? Potrei parlare con chi gestisce la sua offerta di casa?”. In ogni caso siamo portati a dire , sia nel caso in cui siamo noi a gestire la linea che nel caso in cui si richieda il contatto con il gestore vero e proprio.

Leggi anche:  Truffe: attenzione ai finti Call center di Tim, Wind, Tre e Vodafone

Basta questa semplice parola di conferma per essere truffati. La voce che dice “sì” viene salvata ed usata per rispondere alle domande che da uno script consentono di aderire ad un contratto. Poche settimane e la cassetta della posta si riempie di bollette difficili da riconoscere. Quando abbiamo attivato il servizio Sky con Vodafone? Lo abbiamo fatto dicendo quel semplice “sì” al telefono. Il contratto è stato registrato in modo fraudolento. Ebbene dobbiamo scoprire come evitare tutto questo.

 

Come evitare le truffe dei Call Center

Arrivati a questo punto è superfluo dire che per evitare di cadere nel tranello basta non pronunciare il fatidico “sì”. Rispondete qualsiasi cosa ma per nessuna ragione dovete pronunciare questa semplice parola. Provare per credere. Nel 2018 le truffe con questo metodo sono aumentate in maniera esponenziale ed in molti si sono ritrovati a pagare per abbonamenti mai richiesti. A te o a un tuo caro è mai successo? Raccontaci per filo e per segno la tua vicenda diventando testimone diretto delle scorrettezze di questi personaggi.

Intanto c’è un’altra notizia per cui rimanere a bocca aperta. Sapevi che da Gennaio i costi di tutte le offerte Vodafone, TIM, Wind e 3 Italia aumentano di prezzo? Ne abbiamo parlato in queste ore. Gli utenti non ci credono ma le rimodulazioni sono davvero importanti.