Nexus 5 con Android 9 Pie
Nexus 5, uno degli smartphone iconici per gli appassionati del sistema operativo mobile di Google, ha ancora molto da dare. Il merito è della community di XDA che ha realizzato una custom ROM basata su Android 9 Pie. Non è uno scherzo ma è possibile installare Android 9 Pie e quindi l’ultima versione di Android anche su Nexus 5.

La ROM, Nexus 5 AOSP 9.0.0 r3 Pie, non solo introduce tutte le novità di Android 9 Pie ma anche le patch di sicurezza del mese di agosto 2018 e svariate funzionalità. Naturalmente, trattandosi di un software personalizzato ancora in via di sviluppo sono ancora molti i componenti che non funzionano.

Tra questi vi segnaliamo il WiFi, la fotocamera, il chip NFC e molto altro. L’installazione della custom ROM basata su Android 9 Pie, dunque, è raccomandata solo ai veri smanettoni ma soprattutto a coloro che non utilizzano quotidianamente il Nexus 5. In ogni caso si tratta di un’ottima notizia visto che lo sviluppo continuerà in futuro e aprirà a nuovi scenari.

Leggi anche:  Xiaomi Mi A2, l'aggiornamento ad Android 9 Pie è ufficiale: le novità

 

Nexus 5, come installare la custom ROM che porta Android 9 Pie

I requisiti necessari per procedere all’installazione con l’installazione non sono molti ma è bene ricordarli. Oltre ad una buona autonomia della batteria, che diamo per scontato, sono necessari i permessi di ROOT attivi. Infine eseguite un backup completo perché perderete tutti i dati.

Scaricate il file con estensione .ZIP della custom ROM e non estraetelo. Riavviate lo smartphone in bootloader ed eseguite le opzioni format system e fotmat cache. Si perderanno tutti i dati ma è necessario per passare ad Android 9 Pie. A questo punto date i comandi fastboot flash system system.img e fastboot flash boot boot.img.

Riavviate lo smartphone con Reboot e attendete che lo smartphone si avvii. Non spegnetelo qualora perda più tempo del previsto perché è del tutto normale. Potrebbe essere necessario attendere fino a 15 minuti.