WhatsApp: panico generale per la nuova truffa che cancella la memoria del telefono

Nonostante ultimamente i competitors si siano fatti avanti, WhatsApp riesce sempre a battere tutto e tutti. I suoi utenti ormai sanno che l’app è una garanzia e che sotto il controllo di Zuckerberg si andrà solo a migliorare nel tempo.

Infatti durante gli ultimi mesi soprattutto abbiamo avuto modo di vedere una crescita esponenziale che ha fatto capire a tutti di che pasta è fatta la piattaforma. Ora il discorso è leggermente diverso: WhatsApp è veramente sicuro al 100% come vogliono farci credere? Molti utenti avrebbero avanzato questo dubbio soprattutto dopo questi ultimi giorni in cui ci sarebbe stato un po’ di fracasso generale per un nuovo messaggio. 

 

WhatsApp: nuovo messaggio che arriva in chat e blocca lo smartphone di ogni utente

Molte volte ci è capitato di imbatterci in situazioni che hanno mostrato una certa ambiguità. In questo caso infatti alcuni utenti hanno manifestato il loro disappunto per via di un messaggio nuovo che si starebbe diffondendo a macchia d’olio in chat.

Leggi anche:  WhatsApp: che truffa gli utenti 3 Italia, Wind ,Vodafone e TIM, soldi spariti dal credito

Adesso infatti tutti sarebbero stanchi, dato che il messaggio in questione riuscirebbe addirittura a bloccare lo smartphone. Molti utenti infatti, grazie alle solite catene riceverebbero il messaggio imputato e per via di questo lo smartphone entrerebbe in fase di blocco. Non c’è alcun verso di riprendere la situazione se non utilizzando il metodo più drastico in assoluto: l’hard reset. 

Ciò vuol dire che ogni telefono andrà resettato ai dati di fabbrica, perdendo ogni contenuto utile e soprattutto senza poterlo recuperare. Se vi capita dunque un messaggio con un tasto nero all’interno sul quale venite invitati a cliccare, non ci pensate due volte e cancellatelo.