Un paio di immagini ritraggono quelli che potrebbero essere gli screen protector destinati al Huawei P20. Le foto sono trapelate oggi online, essendo originariamente emerse tramite la piattaforma Weibo.

Le due fotografie che potete vedere quì sotto suggeriscono che il dispositivo in avrà un pannello con un rapporto 18: 9 circondato da cornici relativamente minimal. Ci dovrebbe essere lo spazio per un pulsante Home fisico che presumibilmente fungerà da lettore di impronte digitali.

Il portatile sarà dotato anche di un notch che ospita una serie di sensori frontali che possono includere fino a due fotocamere. Il Huawei P20 dovrebbe essere lanciato insieme al P20 Pro, che potrebbe anche essere commercializzato come P20 Plus. Mentre si dice che il primo abbia una configurazione a doppia fotocamera sul posteriore, quest’ultimo dovrebbe montare una tripla fotocamera. Non dovrebbe essere presente il tasto Home fisico. Il P20 Pro potrebbe non presentare la tacca del display ed avere uno schermo ad alta risoluzione. Così come potrebbe avere una batteria più grande ed arrivare in un modello Porsche Edition con 256 GB di memoria interna.

Huawei: si avvicina il giorno della presentazione dei nuovi smartphone

 

Mentre il produttore cinese aveva inizialmente pianificato di annunciare i successori della serie P10 2017 al Mobile World Congress di quest’anno, gli addetti ai lavori affermano che la società ha optato per ritardare il loro debutto in modo da evitare di competere con il lancio dei nuovi Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus, entrambi introdotti alla fiera di Barcellona, ​​in Spagna. Come nel caso della linea Mate 10 lanciata alla fine dello scorso anno, la serie P20 dovrebbe concentrarsi maggiormente sulla fotografia e sulle applicazioni legate all’intelligenza artificiale legati al Kirin 970. Dopo il tentativo fallito di penetrare nel mercato degli smartphone negli Stati Uniti attraverso un accordo di vendita al dettaglio con AT & T, Huawei vuole conquistare il mercato europeo, dove la linea P20 verrà pubblicizzata in modo estremamente aggressivo una volta rilasciata questa primavera. Gli smartphone saranno annunciati il ​​27 marzo a Parigi.