Huawei MediaPad M5 è apparso su Geekbench in due varianti, le quali hanno come nomi in codice: SHT-AL09 e AL09 CMR. Il primo modello avrebbe un display con diagonale 8,4 pollici, mentre il secondo da 10,1 pollici. Ciò confermerebbe quanto comunicato nei giorni scorsi, quando vi abbiamo proposto in anteprima i primi render del device.

Entrambe queste versioni sono basate su Android 8.0 Oreo, e di certo non mancherà la personalizzazione proprietaria Huawei Emotion UI (EMUI) 8,0. Il chipset scelto per i due modelli è l’ex top gamma octa-core con clock HiSilicon Kirin 960 a 1.84GHz.

Geekbench riferisce della presenza di ben 4GB di RAM, un quantitativo più che sufficiente per regalare una eccellente user-experience. Huawei SHT-AL09 ha totalizzato 1.905 punti nei test single-core, e 6.617 dei test multi-core. Il Huawei CMR-AL09, d’altra parte, è riuscito a raggiungere 1,647 punti in single-core, e 5,825 nel multi-core test.

Leggi anche:  Tablet: calano le vendite dei tablet del 13,5% ma continua a crescere Huawei

Ora, questi due tablet Huawei MediaPad M5 dovrebbero avere il medesimo aspetto, e differiranno per le dimensioni. Entrambi saranno realizzati in metallo, e – le voci lo confermano, ma non ne siamo certi – avranno un jack per le cuffie da 3,5 mm.

Alcuni di voi sono probabilmente si stanno chiedendo il motivo per il quale Huawei ha ”saltato” il nome MediaPad M4: beh, il numero 4 è considerato sfortunato in Cina, tanto che molti OEM rifiutano di rilasciare prodotti che lo contengono.

Ricordiamo infine che Huawei MediaPad 5 ha già ottenuto la certificazione da parte della FCC, dunque la sua presentazione è davvero vicina.