Sembrerebbe che Google abbia bloccato la recovery del Nexus S con l’aggiornamento ad ICS (Ice Cream Sandwitch) solamente per non consentire modifiche e verificare il corretto funzionamento del nuovo sistema operativo.

Il Nexus S aggiornato a ICS come tutti sanno ha la recovery non funzionante. Problemi di aggiornamento? Oppure scelta tecnica da parte di Google? Sembrerebbe infatti che Google abbia bloccato la recovery in modo non ufficiale per impedire agli utenti di fare il root del telefono o fare determinate modifiche sul sistema operativo ufficiale. L’unico sistema attuale per fare la recovery è installare una recovery non ufficiale. Sicuramente con le prossime relase del sistema operativo ICS per Nexus S verrà inserita nuovamente la recovery funzionante. Che ne pensate?