Arriva l’aggiornamento all vesione 14.1

Ogni anno tutti aspettano un upadate della nota ROM open source Android. CynogenMod come sempre vuole rendere ogni miglioramento aperto a tutti, in modo tale che ogni sviluppatore possa dire la sua e contribuire a questo grande progetto.

Finalmente, in modo graduale CynogenMod 14.1 si sta muovendo tra i vari dispositivi e da questi giorni sarà disponibile su alcuni nuovi smartphone.
La ROM, basata su Android Nougat 7.1.1, è ormai disponibile su Xiaomi Redmi Note 3(kenzo), Motorola Moto X 2014(victara) e Xiaomi Mi Max(hydrogen).

Stabilità

Per i più appassionati e legati alla causa è già possibile l’installazione. Inoltre, è importante sottolineare per gli utenti meno esperti, che vista la vicina data del rilascio, stiamo parlando ancora di un formato nightly e di conseguenza potrebbero esserci problemi con alcune funzioni nell’uso giornaliero dei terminali in questione. Di conseguenza vi sollecitiamo a valutare con attenzione la vostra scelta, dato che non ci sono ancora resoconti affidabili visto il poco tempo trascorso.

Vogliamo inoltre ricordare, che per un utilizzo completo del vostro smartphone Android dopo l’installazione di CynogenMod 14.1, ci sarà bisogno di scaricare tutte le app di Big G per usufruire dei servizi di Google. Fondamentale il Google Play Services aggiornato ed ovviamente il Google Play Store.

Per chi non fosse a conoscenza di questa ROM, CynogenMod è un firmware di terze parti basato open source ottimizzato per il sistema Android. L’installazione di esso garantisce delle feature non presenti nella versione stock (nativa) del sistema operativo, come il spporto di temi, alcuni codec audio, un nuovo design dell’interfaccia, toggles ecc.