sony
Secondo gli analisti di Sony, i prossimi mesi potrebbero essere abbastanza negativi per quanto riguarda le vendite degli smartphone appartenenti alla fascia media, vediamo i dettagli!

Il 2014 è stato abbastanza negativo per sony, infatti l’azienda ha si guadagnato circa 576 milioni di dollari, ma ne ha persi circa un miliardo, il che come potete immaginare è un colpo abbastanza duro per il produttore giapponese, tuttavia, sembrerebbe che i guai non sono ancora finiti, sono infatte previste nuove perdite per i prossimi 12 mesi, soprattutto pe ril settore dei devices android di fascia media, settore che come sappiamo, è oramai quasi prossimo alla saturazione per via del fatto che sempre più produttori puntano a vendere device con caratteristiche prossime ad un top gamma al fine di attirare quanti più utenti possibile.

Per gli amanti di sony tuttavia non c’è da temere, infatti come sappiamo i guadagni di Sony oramai si basano quasi esclusivamente sui sensori per la camera, il gaming e l’entertainment, insomma, settori molto distanti dal mondo dei mobile su cui Sony sembrerebbe oramai puntare sempre meno a causa dei propri insuccessi.
Alla luce di queste previsioni, Sony ha dichiarato che punterà sempre più sui devices di fascia alta con i propri Xperia Z che oramai hanno sempre più successo e ricevono sempre ottime critiche dalla stampa internazionale, insomma, possiamo tranquillamente ipotizzare che Sony nel prossimo anno produrrà meno devices di fascia media, al fine di concentrarsi sui devices di fascia alta!
Staremo dunque a vedere quali saranno le mosse di sony atte a contrastare queste previsioni abbastanza negative!
[via]