canvas micromax

Il mercato degli smartphone è uno dei settori con la più forte espansione territoriale e dopo la Cina con marchi come Xiaomi e Oppo anche l’India inizia a mobilitarsi per entrare nel circuito globale della distribuzione di smartphone con caratteristiche convincenti e prezzi competitivi. Micromax di sicuro è l’emblema di questo fenomeno e dopo essersi fatta strada in madre patria inizia a esportare i suoi prodotti

L’azienza ha infatti annunciato che presto rilascerà i suoi smartphone Android in Russia e Romania, che sono comunque i paesi più vicini alla realtà indiana che cerca come ben sappiamo prodotti nella fascia media o medio-bassa a prezzi molto competitivi. Questo naturalmente sarà solo il trampolino di lancio per conquistare tutta l’Europa e con la previsione di dare battaglia ai grandi colossi come Samsung ed Apple.

Micromax ha infatti già aperto dei punti vendita in Russia “rubando” i dipendenti a negozi concorrenti e saranno lanciati prossimamente dei telefoni dedicati al mercato russo e rumeno.

Comprereste oggi uno smartphone indiano? Forse in un futuro molto prossimo avremo un punto vendita anche dietro l’angolo di casa nostra.

via