Impatto ambientale, per assurdo la tecnologia potrebbe evitare che accada il peggio

La tecnologia e le innovazioni sono viste come fondamentali per affrontare le sfide causate dal cambiamento climatico nei prossimi anni. Questo è quanto emerge da una ricerca di Ericsson basata su domande poste a oltre 15mila persone che usano tecnologie di realtà virtuale e aumentata in 30 paesi nel mondo.

Impatto ambientale, cosa è emerso dalla ricerca?

Il 59% degli utenti intervistati ritiene che la tecnologia sia una chiave per contrastare i problemi legati al clima. L’83% degli intervistati prevede che il mondo raggiungerà, o supererà, il tasso di riscaldamento globale di 1,5°C considerato come limite oltre il quale si verificherebbero eventi meteorologici estremi e conseguenze negative. Il 55% delle persone nelle aree metropolitane ritiene che il cambiamento climatico avrà un impatto negativo sulle loro vite e si aspetta di ricorrere a soluzioni di connettività per contrastarlo.

I trend tecnologici identificati dalla ricerca includono servizi digitali per controllare i costi di cibo, energia e viaggi, connessioni internet affidabili e resilienti, soluzioni idriche più intelligenti e assistenti AI aziendali per pianificare spostamenti e risorse in modo da ridurre al minimo l’impronta di carbonio legata al lavoro.

Inoltre, la ricerca mostra che ci saranno opportunità per le tecnologie come l’energia pulita e rinnovabile, la mobilità sostenibile, l’efficientamento energetico e la gestione dei rifiuti. I consumatori si aspettano anche una maggiore trasparenza e responsabilità da parte delle aziende e delle istituzioni per quanto riguarda l’impatto ambientale delle loro attività. In generale, le tecnologie che aiuteranno a ridurre l’impatto ambientale e aumentare la resilienza saranno sempre più richieste nei prossimi anni. Concludendo, la ricerca indica che le aziende e le istituzioni dovrebbero investire in tecnologie e soluzioni sostenibili per prepararsi al futuro e rispondere alle esigenze dei consumatori e dell’ambiente.

Articolo precedenteDecoder DVB-T2 in offerta su Amazon quasi gratis solo oggi
Articolo successivoWhatsapp, ecco come creare messaggi che si autodistruggono
Melany Alteri
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.