Ormai manca davvero poco al lancio della nuova gamma Xiaomi Redmi K60, purtroppo esclusiva del mercato cinese del colosso. Nelle ultime ore sono emersi tanti nuovi dettagli sugli smartphone.

Dei tre modelli che dovrebbero essere presentati, ovvero Redmi K60e, K60 e K60 Pro, le ultime notizie si concentrano soprattutto sugli ultimi due, quelli che, almeno sulla carta, sembrerebbero essere i modelli più interessanti. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Xiaomi Redmi K60: giungono nuove indiscrezioni a riguardo

Dal mese di luglio 2022 vari leaker hanno iniziato a dire la loro, suggerendoci le presunte specifiche tecniche dei modelli “base” e “Pro” prima e del modello “E” poi, dettagli confermati nuovamente un paio di settimane fa. Nell’ultima settimana, le indiscrezioni hanno cominciato ad intensificarsi: dapprima è spuntata la data del lancio ufficiale in Cina, fissata per oggi, 27 dicembre 2022.

Xiaomi ha condiviso solo qualche giorno fa sul social network cinese Weibo  alcuni teaser che anticipano le colorazioni in cui verrà reso disponibile il prossimo Redmi K60. La prima colorazione “confermata” è chiamata Sunny Blue ed è realizzata in pelle, con cuciture in rilievo che ricordano gli interni di un’auto sportiva, con doppia goffratura simmetrica e cuciture realistiche. La seconda colorazione, decisamente più anonima, è una classica nera e, in questo caso, la scocca posteriore dovrebbe essere realizzata in vetro. Sebbene queste due colorazioni siano praticamente ufficiali, non è detto che siano le uniche ad arrivare.

Oltre ad avere diffuso i dettagli sulle due colorazioni, Xiaomi ha sfruttato il proprio canale sul social network Weibo per confermare i SoC su cui verranno plasmati i tre smartphone della serie. Grazie alla presenza dello Snapdragon 8 Gen 2 di Qualcomm, il Redmi K60 Pro andrà a scontrarsi con altri smartphone già annunciati sul mercato cinese (per il momento) come iQOO 11, Motorola Moto X40, Vivo X90 Pro+ e Xiaomi 13.

Articolo precedenteBluetti nominata ai CES 2023 Innovation Awards
Articolo successivoGoogle Pixel Flip arriverà soltanto nel 2025, ecco le novità dei prossimi anni
Veronica Boschi
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.