whatsapp

In un mondo sempre più connesso e ricco di tentazioni, è un attimo essere in dubbio, anche se teoricamente non dovreste esserlo, in merito all’affidabilità del vostro partner. Se siete giunti sulla nostra pagina temete che il vostro partner vi stia tradendo su WhatsApp, ma come scoprirlo o spiarlo?

Esistono vari metodi legali che permettono a tutti gli effetti di raggiungere il risultato sperato, la maggior parte degli utenti si affida alla semplice lettura diretta dei messaggi, ovvero si impossessano del cellulare della vittima, per accedere liberamente alle conversazioni che la stessa ha avuto con gli altri contatti. Nel caso in cui non abbiate sempre accesso al device mobile, potete comunque affidarvi a WhatsApp Web, ovvero potete collegare l’account del partner al vostro PC, in modo da potervici accedere senza difficoltà in un qualsiasi momento, oppure anche effettuare in un secondo il backup delle chat, per poterle leggere tranquillamente da remoto.

Aprite subito il nostro canale Telegram ufficiale, avrete gratis le offerte Amazon e scoprirete ogni giorno anche i codici sconto.

 

WhatsApp, come spiare il vostro partner

L’ultimo trucchetto che vi proponiamo è WhatsApp Tracker, una applicazione mobile che svolge un ruolo tanto semplice quanto efficace, può essere assimilata al changelog dell’account controllato. In altre parole, il software permette di capire orari e momenti in cui un determinato profilo si è collegato e scollegato da WhatsApp, scoprendo così quando il partner era attivo sulla piattaforma, oppure no.

Tutti i metodi indicati sono completamente legali, anche se consigliamo caldamente di discutere dei vostri dubbi con il partner, in modo da poterli risolvere in sintonia, prima di commettere azioni irreparabili.