Squid Game: la serie diventa realtà e potrà partecipare chiunque, ricompensa assicurata

Scelta astuta quella della stessa casa di produzione della serie coreana Squid Game. Visto il successo di quest’ultima, gli ideatori hanno pensato bene di mettere in piedi un reality ispirato interamente all’omonima serie. L’unica differenza è che in questo caso non morirà nessuno, ma ci sarà un bel bottino così come nello show andato in onda su Netflix. Come partecipare?

Squid Game: tutto sul reality e la seconda stagione

Le registrazioni delle 10 puntate avranno inizio a partire dal 2023 nel Regno Unito. Il numero di partecipanti sarà lo stesso della serie, ovvero 456 partecipanti, e il bottino arriverà a 4,56 milioni di dollari (4,37 milioni di euro). Trattasi del montepremi più alto mai messo in palio per un vincitore. Dunque, come partecipare?

Innanzitutto si dovranno avere almeno 21 anni al momento dell’invio della domanda, parlare bene la lingua inglese ed essere disponibili nel 2023 per poter prendere parte alle riprese. Oltre a questo progetto innovativo Netflix è ancora al lavoro per dar vita alla seconda stagione della serie. Si prevede un boom di visualizzazioni sull’app di streaming.

Il creatore di Squid Game Hwang Dong-hyuk ha dichiarato: “Alla fine delle riprese della prima stagione ero talmente stanco ed esausto da non averci minimamente pensato. Il successo incredibile di Squid Game mi rende felice ma, allo stesso tempo, mi mette addosso un sacco di pressione.”

Sugli sviluppi futuri invece disse: “Sto pensando alla seconda stagione. Ho ancora un po’ di storie da raccontare: ad esempio quella del Front Man (Lee Byung-hun) e del rapporto con suo fratello. E anche quella di Gi-hun.”

Avatar
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.