play-store-google-rende-vita-degli-sviluppatori-android-facile

Google ha cercato di rendere più semplice per gli sviluppatori ottenere il massimo dal Play Store al fine di aumentare lo sviluppo delle app e l’azienda ha evidenziato i suoi ultimi sforzi mercoledì al Google I/O 2022.

Uno degli sviluppi più importanti di Google Play è la possibilità per gli sviluppatori di creare fino a 50 schede dello Store di Customer Play per le loro app. Ciò consente loro di personalizzare i propri elenchi in base alla geografia, visualizzando immagini diverse o persino i colori delle icone. Questo può anche essere personalizzato per gli utenti in base a annunci di app specifici, che possono collegarsi a un elenco personalizzato in base alla sostanza dell’annuncio. Per massimizzare la velocità, gli sviluppatori saranno in grado di monitorare le analisi per questi elenchi personalizzati.

Play Store, gli sviluppatori possono iscriversi alla beta

Google sta anche mettendo a disposizione degli sviluppatori una versione beta di LiveOps per aumentare ancora di più la visibilità delle app. Ciò consente loro di inviare materiale per il Play Store, come offerte, eventi e aggiornamenti. Ciò include il nuovo menu Offerte, che ha debuttato sui migliori telefoni Android all’inizio di quest’anno.

Secondo Google, LiveOps genera ‘il 5% in più di utenti attivi per 28 giorni e il 4% in più di entrate per gli sviluppatori’ rispetto a coloro che non utilizzano la funzione. Gli sviluppatori interessati del Play Store possono iscriversi alla beta oggi.

Inoltre, le nuove funzionalità di abbonamento significano che gli sviluppatori saranno in grado di modificare i costi di abbonamento per i nuovi consumatori senza influire sui prezzi degli abbonati esistenti. Google consente inoltre agli sviluppatori di offrire diversi piani base e offerte per abbonamento, il che potrebbe semplificare la vendita degli abbonamenti.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.