Gli italiani stanno vivendo una lunga crisi sul fronte economico, a causa dei rincari che si sono sin qui alternati sulle bollette di luce e gas. Tutti i cittadini si sono trovati a pagare costi extra per il pagamento dell’energia elettrica e delle forniture di gas. A causare questa stangata sui costi c’è principalmente lo scenario geopolitico ed il conflitto tra Russia e Ucraina.

 

Bollette, il Governo mette in campo altri milioni di euro

Gli analisti hanno messo a punto una serie di stime e di valutazioni sugli aumenti di prezzo per gli italiani. In base agli attuali scenari, i cittadini si troveranno a pagare sino a 1000 euro in più rispetto all’anno scorso. Le elaborazioni degli esperti prevedono una scenario anche peggiore per le partite IVA. In questo caso, il rincaro sarebbe sino al 150% rispetto ai costi del 2021.

Per garantire maggiore flessibilità ai cittadini nei pagamenti e per evitare una stangata vera e propria sui risparmi delle famiglie, il Governo ha previsto alcuni investimenti. Al fondo di 5 miliardi di euro dell’inverno si è ora aggiunto fondo aggiuntivo dal valore di 10 miliardi di euro.

Il budget di 15 miliardi di euro, servirà per abbattere i costi delle bollette, specialmente per gli italiani che hanno basso reddito e che sono in maggiore difficoltà economica. Con questo fondo, si presume un taglio del 10% sulle forniture della componente elettricità ed anche della componente gas rispetto al mese di marzo. Allo studio anche una riduzione dei costi delle forniture in vista della prossima stagione estiva.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.