squid-game

Una delle serie TV più seguite del 2021 su Netflix è sicuramente Squid Game. La serie ha fatto parlare tantissimo di sé durante questi mesi, diventata di diritto un vero e proprio cult da guardare assolutamente. Il creatore, regista e sceneggiatore della serie, Hwang Dong-hyuk, ha rivelato delle scioccanti novità al pubblico che fanno capire il futuro della serie.

La notizia che qualche settimana fa ha fatto risalire il morale a tantissimi spettatori è quella riguardante il sicuro ritorno della serie sul piccolo schermo. Quindi, Squid Game 2 ci sarà al 100%. Tuttavia, i fan non sono ancora totalmente felici. Il motivo è dato dal fatto che non era ancora chiaro se sarebbe ritornato sulla scena il protagonista della serie Seong Gi-hun, interpretato da Lee Jung-jae.

 

 

Squid Game 2: i ritorni tanto aspettati e i dettagli sull’uscita

La notizia è che sia Lee Jung-jae che il Front Man ritorneranno sicuramente nella seconda stagione. Il regista ha svelato anche nuovi dettagli importanti, andando ad anticipare quando saranno disponibili i prossimi episodi.

Ecco le dichiarazioni: “e in tutti gli altri progetti a cui sto lavorando, sarà impossibile non affrontare temi come la polarizzazione politica, le divisioni culturali e sociali, l’emergenza climatica, le crisi del mondo di oggi. Sono argomenti sui quali continuo la mia osservazione e la mia critica”.

Squid Game tornerà nel 2024, anche se il regista della serie sta lavorando anche ad un altro progetto in parallelo. Il nome del progetto è Killing Old People Club e ci sarà anche molta Italia, poiché è stato preso d’ispirazione lo scrittore Umberto Eco. Si vocifera che questo progetto sarà molto più violento di Squid Game.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.