Harry Potter, Hogwarts Legacy, gioco, PlayStation 5, PlayStation 4, Sony, gameplay

Il video gameplay di Hogwarts Legacy, presentato qualche giorno fa, ha riscosso un successo enorme. I fan dell’universo creato da J. K. Rowling hanno potuto ammirare un gioco che promette di poter vivere appieno la vita della Scuola di Magia e Stregoneria più famosa al mondo.

Il titolo si configura come un RPG action-adventure al cui giocatore sarà data la massima libertà di esplorazione della mappa. Sarà possibile imparare incantesimi da utilizzare per superare le varie sfide senza dimenticare la possibilità di volare sulle scope.

Come indicato dalle FAQ ufficiali di Hogwarts Legacy, la scopa sarà il mezzo di trasporto principale per spostarsi nella mappa. Inoltre, saranno presenti anche Lezioni di Volo per imparare a comandare la scopa e gare per sfidare gli altri giocatori.

 

Hogwarts Legacy si preannuncia come il titolo legato al Wizarding World più ambizioso di sempre, ma con una grave mancanza

Tuttavia, nonostante le FAQ siano ricche di dettagli, non viene mai menzionato il Quiddich. Nel filmato condiviso da Avalanche Software e Warner Bros si può intravedere il campo da gioco ma effettivamente non si vede mai il personaggio giocarci.

Considerando la mancanza di chiari riferimenti, possiamo immaginare che il Quiddich non sarà presente in Hogwarts Legacy. Al momento non si hanno informazioni certe, ma se dovesse essere confermato sarebbe una feature importante a venir meno.

Infatti, sin dai primi titoli legati al mondo di Harry Potter, il Quiddich è sempre presente ed è un elemento fondamentale del gameplay. Inoltre, considerando che il volo sulla scopa sarà possibile in Hogwarts Legacy, la mancanza dello sport dei maghi è ancora più strana. Possiamo solo immaginare che si tratti di una feature che gli sviluppatori vogliano tenere nascosta più a lungo possibile o che verrà implementata con futuri DLC.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger