tim-primo-posto-per-5g-piu-veloce

TIM non si fa sorprendere ed ha pensato anche in questo inizio del 2022 ad una serie di ricche ricaricabili per gli utenti che intendono modificare il loro piano per la telefonia mobile. Il gestore vuole assicurare a tutti i clienti un’alternativa ben radicata alla Giga 150 di Iliad.

 

TIM, due proposte low cost per l’inizio del 2022

Gli utenti che intendono attivare una SIM con Iliad potranno beneficiare non di una, ma bensì di due proposte. Una prima interessante offerta è la Gold Pro. I clienti che optano per questa ricaricabile avranno a loro disposizione soglie di consumi senza limiti per le chiamate e per gli SMS con la presenza di 70 Giga per navigare in rete. Il costo previsto per il rinnovo sarà di 7,99 euro ogni mese.

Altra tariffa per gli abbonati di Iliad è invece la Steel Pro. I clienti che optano per questa ricaricabile riceveranno chiamate senza limiti verso tutti, SMS da inviare a chiunque e 50 Giga per la connessione internet. Il prezzo previsto per il rinnovo della promozione è di 6,99 euro ogni trenta giorni.

Gli abbonati di TIM che intendono procedere con la sottoscrizione di queste due tariffe dovranno aggiungere un costo extra ma una tantum di 10 euro per la ricezione della SIM. Al tempo stesso, i clienti interessati dovranno anche effettuare la portabilità della rete da Vodafone, WindTre, Iliad e altri provider virtuali.

Le operazioni per il cambio di gestore necessitano un’attesa sino a tre giorni lavorativi. Per l’attivazione della promozione ci si può invece rivolgere presso i punti vendita ufficiali del gestore sul territorio.