cometCon Comet non si scherza assolutamente, in questi giorni l’azienda ha deciso di lanciare un volantino che punta in tutti i modi ad invogliare gli utenti ad acquistare nuovi prodotti di tecnologia, inclusi gli smartphone di ultima generazione, abbassando di molto i prezzi finali di vendita degli stessi.

La soluzione corrente non si discosta particolarmente da quanto siamo solitamente abituati a vedere, ciò sta a significare che gli acquisti possono essere tranquillamente completati recandosi personalmente in negozio, oppure affidandosi direttamente al sito ufficiale di Comet. Coloro che opteranno per questa seconda opzione, avranno comunque la certezza di ricevere gratis la merce presso il domicilio, ma solo nel momento in cui la spesa dovesse superare i 49 euro.

Premete qui per ricevere codici sconto Amazon gratis sul vostro smartphone, e scoprire anche un numero elevatissimo di offerte veramente speciali.

 

Comet: occasioni da non perdere e prezzi veramente bassi

Saldi Invernali sono ufficialmente partiti da Comet, il volantino che tutti stavano aspettando è oggi attivo fino al 19 Gennaio, e propone un lunghissimo elenco di prezzi decisamente più bassi del normale. I top di gamma racchiusi nella campagna, sono comunque legati a Galaxy Z Flip3, il foldable più amato dell’azienda sudcoreana, proposto a 799 euro, passando anche Oppo Find X3 Neo, in vendita a 569 euro, oppure Xiaomi 11T Pro a 649 euro, ma senza dimenticarsi di Oppo Reno6 Pro a soli 699 euro.

Gli sconti maggiori sono comunque legati a prodotti più economici, rientrano nei 400 euro di spesa si possono trovare modelli per tutti i gusti, dai vari Galaxy S20 FE, Xiaomi 11 Lite 5G, o Oppo Find X3 Lite, passando poi per Redmi 9C, Redmi 9AT, Motorola Moto E20, Edge 30 Lite, Galaxy A52s, Redmi Note 10 e similari. I dettagli sono raccolti sul sito ufficiale.

Avatar
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.