lg-wing-android-11-ultimo-aggiornamento-smartphone

LG Wing ha iniziato a ricevere Android 11, che potrebbe essere la versione finale per il dispositivo. È stato segnalato per la prima volta da 9to5Google per il modello Verizon negli Stati Uniti, ma è probabile che ora si stia estendendo anche ad altre varianti.

L’LG Wing è stato presentato a settembre 2020 come ultima offerta significativa del marchio prima che la divisione smartphone dell’azienda venisse chiusa definitivamente all’inizio di quest’anno. LG ha una storia di rilascio di alcuni design davvero unici, che si tratti dell’LG G8X ThinQ a doppio schermo o del design modulare dell’LG G5, quindi vederlo abbandonare il settore è stato triste.

LG potrebbe stupirci aggiornando Wing con Android 12

Anche così, l’eredità dell’azienda continua attraverso aggiornamenti software per alcuni dei suoi modelli esistenti, anche se anche questo svanirà nel tempo. Il sito Web aziendale di LG aveva precedentemente affermato che l’LG Wing era compatibile sia con Android 12 che con Android 13. Il telefono è arrivato con Android 10 pronto all’uso, quindi tre aggiornamenti Android sono un bel risultato.

Dato che Android 11 per il telefono è stato rilasciato solo di recente, in un momento in cui i telefoni di punta di una varietà di OEM stavano già ricevendo Android 12 stabile, è probabile che questo sia l’ultimo aggiornamento di Wing. Un anno di ritardo non è una cosa da ridere, e se LG mantiene il suo ritmo attuale, Android 12 potrebbe arrivare nel 2023 e Android 13 nel 2024, qualcosa che ora sembra essere estremamente improbabile per un marchio che ha abbandonato il mercato.

In ogni caso, speriamo che LG ci sorprenda con Android 12. La patch di sicurezza di novembre 2021 è inclusa nella versione di Android 11, che rappresenta un modesto miglioramento rispetto alla patch di settembre 2021 esistente. C’è una nuova funzione per i messaggi e alcune altre modifiche minori nel registro delle modifiche. Il supporto per la modalità Focus è stato aggiunto alle impostazioni rapide, così come il supporto migliorato per gli avvisi di emergenza e l’apparente rimozione di diverse funzionalità di hotspot mobile.