È tempo di rivoluzione per WhatsApp, il noto social dedicato alla messaggistica istantanea sta infatti testando una funzionalità che probabilmente cambierà in modo radicale la filosofia dietro l’app vestita di verde, stando infatti alle ultime news molto presto vedremo l’arrivo della feature che consentirà l’invio istantaneo di denaro tra i contatti, sfruttando il Wallet Novi di Meta.

A darne notizia è proprio Stephane Kasriel, VP of Product di Novi, il quale ha confermato che negli Stati Uniti è partito il progetto e che alcuni utenti stanno avendo l’occasione di provare la nuova feature.

 

Come funziona

Sostanzialmente i fortunati potranno usare il Wallet Novi per inviare denaro tramite WhatsApp, rendendo tutto istantaneo e senza commissioni, come un semplice messaggio WhatsApp, il quale non intaccherà minimamente la crittografia end-to-end, che resterà attiva per tutti i messaggi.

Per portare avanti questa feature, i pagamenti avverranno in Pax Dollars, una stablecoin ancorata al dollaro USA emessa da Paxos – il tutto appoggiandosi a Coinbase.

A dirla proprio tutta, in alcune parti del mondo, il colosso di messaggistica è già abilitato ad accettare pagamenti in valute tradizionali, negli Stati Uniti però sembrerebbe intenzionato a concentrarsi maggiormente sulle criptovalute, il denaro infatti non appena depositato viene convertito in automatico in PAX Dollars, che sarà poi trasferibile in modo istantaneo e senza costi aggiuntivi.

La funzionalità al momento è in fase di test in America, non sappiamo quando e se arriverà in Italia, ciò che è certo è che dovremo attendere la fine della fase di rollout per saperne di più.