lg-webos-smart-tv-arrivo-sorpresa-app-nvidia-geforce-now

LG è chiaramente seriamente intenzionata ad espandere il suo regno di smart TV, non solo in termini di hardware ma anche di software. Oltre ad aggiungere nuove app e servizi alle sue smart TV, come Apple TV+ e il supporto per AirPlay 2, LG ha anche iniziato a concedere in licenza la sua piattaforma WebOS ad altri produttori di smart TV.

La maggior parte di queste nuove funzionalità ruotava attorno all’intrattenimento ‘passivo’, ma questa nuovissima funzionalità entra nel regno dei contenuti interattivi, con l’imminente arrivo dello streaming di giochi GeForce NOW di NVIDIA per selezionare le smart TV LG.

LG WebOS: mancano alcuni dettagli sulla funzionalità

Ci sono due o tre principali piattaforme di streaming di giochi in questi giorni, ma NVIDIA stava effettivamente giocando con questa possibilità molto prima che Google rivelasse la propria opinione su Stadia. GeForce NOW è uscito dalla versione beta un po’ più tardi, ma ha anche uno dei più grandi numeri di dispositivi supportati da eseguire. Oltre a dispositivi mobile, computer e console, GeForce NOW arriverà anche sulle smart TV, almeno su quelle che eseguono WebOS di LG.

Alcuni modelli 2021 di TV OLED 4K, QNED Mini LED e NanoCell di LG in 80 mercati saranno presto in grado di testare una versione beta dell’app GeForce NOW in arrivo questa settimana. Naturalmente, la disponibilità dipende anche dal fatto che il servizio sia effettivamente disponibile in determinati paesi, ma i proprietari degli Stati Uniti non devono preoccuparsene affatto. Inoltre, non devono preoccuparsi delle capacità hardware della loro TV perché l’intero punto dello streaming di gioco è scaricare l’elaborazione pesante sui computer remoti.

Quei computer remoti utilizzano la robusta scheda grafica RTX di NVIDIA per lo streaming di giochi 1080p fluidi in esecuzione a 60 fps, completi di effetti di ray tracing. Detto questo, questa particolare funzionalità richiede un abbonamento a pagamento.