netflix

Netflix è sempre sulla cresta dell’onda quando si parla di serie tv e di cinema. La piattaforma satellitare nel corso di queste settimane si sta godendo il successo planetario della serie tv Squid Game. Il nuovo fenomeno di critica e di pubblico, proveniente dalla Corea del Sud, ha macinato numeri da vero capogiro.

 

Netflix, il nuovo aumento di costi per due listini

L’impegno di Netflix nel garantire agli utenti le migliori serie tv e le migliori produzioni cinematografiche in alcune circostanze coincide anche con alcune modifiche commerciali per i piani degli utenti. Stando alle recenti indiscrezioni, la piattaforma streaming starebbe pensando ad una nuova serie di rincari sui costi. 

I rumors condivisi in rete danno quasi per certi gli aumenti di prezzi per due dei tre attuali piani di visione. Un primo rincaro sui costi mensili dovrebbe interessare il ticket Premium. Il piano che comprende la condivisione degli schermi su quattro dispositivi contemporaneamente ed anche la tecnologia del 4K dovrebbe presto assumere un nuovo costo mensile di 18,99 euro anziché 16,99 euro.

Una seconda e successiva modifica dei prezzi potrebbe poi interessare anche il ticket Standard. Il pacchetto che si serve della tecnologia Full HD e della condivisione degli schermi su due dispositivi in contemporanea potrebbe presto assumere un costo di 12,99 euro anziché i precedenti 11,99 euro.

Tutte le modifiche ai costi di Netflix, così come già avvenuto in passato, saranno annunciate in via preventiva a tutti gli abbonati interessati. Il cambio di listino dovrebbe essere esecutivo sia per vecchi che per nuovi clienti.