netflix-games-anche-ios-immaginate

All’inizio di questo mese, Netflix è ufficialmente entrato nel mondo dei giochi lanciando un servizio di giochi per dispositivi mobili per gli utenti Android. Mentre Netflix afferma che sta lavorando a una versione iOS del servizio, il reporter tecnico di Bloomberg Mark Gurman afferma che le politiche dell’App Store di Apple impediranno a Netflix di rendere disponibili i giochi dalla sua app.

Apple impedisce alle app di terze parti di funzionare come hub per i giochi; questo particolare argomento era diventato un serio problema per i servizi di cloud gaming come Xbox Cloud Gaming, Nvidia GeForce Now e Google Stadia. I servizi di cloud gaming possono aggirare questo problema solo offrendo i loro giochi tramite un’app Web, proprio come ha già fatto Facebook.

Netflix Games su iOS sarà disponibile a breve

Secondo l’ultima newsletter di Power On di Gurman, Netflix aggirerà le regole di Apple rendendo i suoi giochi disponibili tramite l’App Store. Ciò significa che i giochi non saranno scaricabili o riproducibili dall’app Netflix: potrai avviarli solo da lì. Il servizio attualmente funziona in questo modo su Android; i giochi sono ordinatamente confezionati in una scheda dedicata sull’app Netflix, ma vengono scaricati singolarmente dal Google Play Store.

Sebbene questa configurazione vada bene, non è l’ideale per un servizio di gioco all-in-one. Gli utenti dovrebbero essere in grado di scaricare e giocare all’interno del servizio stesso. Ecco perché Gurman prevede che Netflix alla fine porterà i suoi giochi nel cloud. Ancora una volta, questo funzionerebbe bene per Android, ma le politiche di Apple rendono quasi impossibile la prosperità del cloud gaming, costringendo i servizi ad accontentarsi di misere app web. Se e quando Netflix deciderà di abbracciare il cloud gaming, non è chiaro cosa accadrà al servizio su iOS.