blankTado, l’azienda leader nella climatizzazione e riscaldamento domestici, ha molto a cuore il risparmio energetico ed il rispetto dell’ambiente, per questo motivo ha lanciato una nuova funzione molto importante.

Tutti gli utenti con un abbonamento all’Auto-Assist attivo, potranno controllare in tempo reale il consumo, godendo anche di una previsione della spesa, in modo da tracciare e controllare i costi di riscaldamento.

Ciò permette di creare un vero e proprio legame tangibile tra le abitudini energetiche ed il costo reale dell’energia, grazie a due attività principali. In primis il collegamento delle impostazioni dell’applicazione al contatore analogico o smart, a cui si aggiunge l’aiuto apportato dagli algoritmi in tempo reale intelligenti.

 

Tado: arriva il tracciamento in tempo reale dei consumi energetici

blank

La funzione viene introdotta da Tado per risolvere il problema dei costi di riscaldamento, in questo modo gli utilizzatori non riceveranno brutte sorprese alla fine dell’anno (o quando ricevono la bolletta), ma saranno sempre aggiornati in tempo reale, con la consapevolezza di ciò a cui effettivamente andranno in contro.

Oltre alla supervisione dei consumi, il software offrirà consigli per ridurre in maniera efficiente i consumi, riducendo di conseguenza, come dicevamo prima, l’impronta di carbonio dell’abitazione.

Il prezzo del gas e dell’elettricità”, afferma il co-fondatore di Tado Christian Deilmann, “è oggi arrivato ai livelli più alti di sempre nella maggior parte dell’Europa, e purtroppo gli utenti se ne accorgeranno solo quest’inverno”. 

La funzione, introdotta da oggi per gruppi di utenti selezionati, ed in arrivo nei prossimi mesi per tutti gli altri (con aggiornamenti software), “permetterà agli utenti“, conclude Deilmann“di prendere scelte consapevoli, e di prevedere il valore della bolletta, senza dover tirare ad indovinare come nel passato”.