aria condizionata

Dormire accanto a un condizionatore d’aria è pericoloso? Se hai un condizionatore d’aria nella tua camera da letto, potresti chiederti questa domanda. Riesci a dormire mentre l’aria condizionata è in funzione? In questo articolo, scopriremo tutto sui pericoli dell’uso dei condizionatori d’aria mentre dormi.

Il calo di temperatura causato dai condizionatori d’aria può nuocere alla salute, soprattutto quando si dorme. Inoltre, il livello di rumore dei condizionatori d’aria danneggia la qualità del sonno. Se dormi accanto a un condizionatore ogni notte, il livello di rumore avrà un impatto significativo sulla tua prontezza, memoria e prestazioni cerebrali (davvero pericoloso quando guidi). Inoltre, molti condizionatori (soprattutto negli hotel) rilasciano batteri e muffe.

Ma questa risposta sta solo grattando la superficie del problema. Scopriamo di più sul perché dormire accanto a un condizionatore è pericoloso.

Gli AC sono ottimi per il raffreddamento delle stanze. Ma quando trascorri un’intera notte dormendo accanto a uno, il primo problema che noterai immediatamente quando ti svegli è che i muscoli del collo sono irrigiditi.

Attenzione alla qualita’ dell’aria

Il motivo per cui ti sveglierai con il torcicollo, che è molto scomodo, è una semplice legge della fisica. Quando fa caldo il tuo corpo si espande, quando fa freddo, si contrae. Questo è un meccanismo del tuo corpo che ti protegge dagli sbalzi di temperatura. Quando fa freddo, il tuo corpo (e soprattutto i tuoi muscoli) si contraggono in modo che possano mantenere la temperatura corporea attuale in modo più efficace.

Ora, pensa a cosa succede al tuo corpo quando i tuoi muscoli sono contratti per tutta la notte solo perché dormi accanto a un condizionatore d’aria. Esatto, ti sentirai rigido quando ti sveglierai.

Tutto il tuo corpo sarà rigido, tuttavia, i muscoli del collo si irrigidiranno fino a un livello in cui può persino diventare doloroso. Il motivo è che i muscoli del collo sono per lo più sottili, piccoli muscoli che ruotano e inclinano con precisione la testa.

Se dormi regolarmente accanto a un condizionatore, la rigidità del tuo corpo aumenterà fino a un punto in cui solo un medico e i massaggi possono alleviarlo.

Per rinfrescare la tua stanza, i condizionatori d’aria assorbono tutta l’umidità nella tua stanza. Quando dormi accanto a un condizionatore funzionante, è praticamente come dormire in un deserto arido, tranne per il fatto che non fa così caldo.

Quando l’aria è secca, la gola potrebbe diventare dolorante perché è abituata all’aria idratata. Inoltre, gli AC aumentano la possibilità che tu abbia la tosse il giorno successivo. Ci sono così tanti problemi di salute con gli AC, ma questi due sono sufficienti per ottenere il punto: Se non vuoi rischiare il mal di gola, meglio lasciare l’aria condizionata spenta.