sicurezza-se-usi-uno-smartphone-sei-sicuramente-in-pericolo

Tutti stanno riflettendo dopo che un attacco hacker alla Regione Lazio ha messo sotto scacco il suo piano sanità. Purtroppo dobbiamo prendere coscienza del fatto che la nostra sicurezza è in pericolo solo perché utilizziamo uno smartphone. In pratica, a causa di una falla nella rete cellulare, qualsiasi cybercriminale potrebbe violare la nostra privacy e compromettere tutto ciò che riguarda la nostra sfera personale.

 

Sicurezza: nessuno di noi è al sicuro per una falla al sistema di rete dati

Per capire se la nostra sicurezza è realmente in pericolo, dobbiamo rispondere a questa domanda: quanti di noi usano lo smartphone collegato a una rete dati? Praticamente quasi tutti, quindi nessuno di noi è al sicuro.

La falla in questione, e che riguarda la sicurezza della rete 4G o LTE, è stata scoperta dagli ingegneri di Alter Attack. In pratica, stando a quanto dichiarato dagli esperti, questa “consente a un utente malintenzionato di reindirizzare le connessioni di rete eseguendo lo spoofing DNS a causa di un difetto di specifica nello standard LTE“.

Di questa tecnica, qui su Tecnoandroid, ultimamente ve ne abbiamo parlato spesso. Basti pensare agli attacchi spoofing a clienti UniCredit che si sono visti azzerare i risparmi sul conto corrente.

In pratica questo attacco mette in pericolo la sicurezza di tutti perché, cavalcando una falla nella rete dei suoi tre principali processi – connessione, disconnessione e scambio dati – può clonare l’identità di chi o cosa sta comunicando con noi.

Potrebbe essere un amico che ci sta inviando un semplice messaggio chat, oppure un SMS del nostro istituto bancario o addirittura il sito di Home Banking. La nostra sicurezza e quella degli altri potrebbe essere compromessa se fossimo noi ad essere clonati. Questi hacker potrebbero inviare email, messaggi chat e di testo a nostra insaputa.

Le tecniche per poter sfruttare questa falla 4G non mancano agli hacker esperti che fanno questo di mestiere. Fortunatamente esiste deterrente che scongiurerebbe il pericolo imminente alla nostra sicurezza. Riguarda il procedimento che risulta alquanto costoso per essere utilizzato contro comuni mortali.

FONTEAlter Attack