apple-presentato-nuova-batteria-magsafe-serie-iphone-12

Apple ha finalmente sostituito il connettore Lightning dell’iPhone 12 l’anno scorso, ma non nel modo in cui alcuni si aspettavano. Invece di adottare il connettore USB Type-C standard del settore, Apple ha combinato la ricarica wireless Qi con i magneti per creare MagSafe, prendendo in prestito il nome dai precedenti caricabatterie MacBook.

La nuova tecnologia ha portato a un’impennata degli accessori per iPhone che si attaccano allo smartphone senza adesivo o clip, e ora Apple ha rilasciato un altro prodotto MagSafe: una batteria extra.

iPhone 12: la nuova batteria puó essere giá acquistata

Il nuovo MagSafe Battery Pack é un modulo bianco (nessuna opzione di colore disponibile) che si attacca magneticamente al retro di un iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 Mini o iPhone 12. La pagina del prodotto Apple non elenca dimensioni esatte, ma è all’incirca della stessa larghezza dell’iPhone 12 Mini (64,2 mm di larghezza). La batteria ha il proprio connettore Lightning per la ricarica e quando si utilizza un adattatore di alimentazione con più di 20 W, la batteria ed il device possono essere caricati contemporaneamente.

‘Collegare la batteria MagSafe è un gioco da ragazzi’, si legge nella pagina del prodotto, ‘e si carica automaticamente, quindi non è necessario accenderlo o spegnerlo. Non c’è nemmeno interferenza con le tue carte di credito o portachiavi.’ Un articolo di supporto rivela che la batteria richiede iOS 14.7 o versioni successive ed è possibile utilizzare il widget Batterie per visualizzarne lo stato.

Apple non è la prima azienda a vendere una piccola batteria portatile che si collega all’iPhone 12 tramite MagSafe. Ci sono diverse opzioni di terze parti disponibili ma, se ti interessa questa di Apple, puoi comprarla ad un prezzo di circa 99 euro. Tuttavia, la batteria non è ancora disponibile presso i rivenditori di terze parti.