wifi-come-trovare-connessioni-gratuite-in-viaggio

Quando si è in viaggio, soprattutto all’estero, la connessione a internet diventa un incubo. Abituati infatti al WiFi di casa, quando ci troviamo fuori per diversi giorni i Giga sembrano non bastare mai, oppure ci manca un piano per navigare fuori dall’Italia. Ecco allora come scovare connessioni WiFi gratuite.

 

WiFi gratis: come trovare gli HotSpot gratuiti

Lo smartphone è il nostro compagno di viaggio. Senza di lui nemmeno usciremmo di casa. Questo però vale fino a quando non consumiamo tutti i Giga disponibili per la navigazione oppure ci troviamo all’estero e il nostro piano dati non serve praticamente a nulla. Ecco allora che punti di accesso a una connessione WiFi gratuita sarebbero davvero preziosi.

Ma come è possibile trovare HotSpot gratuiti più vicini alla nostra posizione così da non trovarci impreparati in un viaggio o quando la nostra connessione internet, per un motivo o per l’atro, è inaccessibile?

  1. Faccia tosta. Ebbene sì, il primo modo per togliersi da questa situazione difficile è quello di sfruttare un po’ di intraprendenza e dimenticarsi della vergogna. Molto di più all’estero, ma anche in Italia, quasi tutti i locali aperti al pubblico offrono un servizio WiFi gratuito. Basta quindi chiedere la password di accesso oppure potreste provare direttamente con il nome del locale seguito dall’anno in corso o di quello precedente. Spesso funziona.
  2. Affidarsi ad applicazioni specifiche. Esistono infatti specifiche app scova WiFi gratis realizzate proprio per questo obbiettivo. Aggiornate dagli stessi utenti che le utilizzano, individuano sulla mappa le posizioni di accesso più vicine all’utente.
  3. WiFi Italia. Se siete ancora nel territorio nazionale allora dovete prima di tutto appoggiarvi alla nuova iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico. Scaricando l’app dedicata wifi.italia.it avrete accesso a tutte le reti federate disponibili in molti Comuni e Ospedali. Una volta registrato il proprio account, sarà l’app stessa a collegare automaticamente lo smartphone al più vicino HotSpot disponibile.

Con questi nostri consigli potrete dire addio al tanto odiato messaggio: “Nessuna connessione di Rete“.