App di incontri: anche Raya, come tutte le applicazioni, ha dei difetti

Il Play Store è ricco di app di incontri utili per i single in cerca d’amore e “spensieratezza”, ma non tutte sono eccellenti come sembra. Ad esempio Raya è tra le meno utilizzate da noi “comuni mortali”, in quanto riservata ai personaggi di una certa fama. Ciò non significa però che questa sia “l’app perfetta”. Quali sono i pro e i contro in questo caso?

App di incontri: i dettagli che rendono Raya unica

PRO 

  • Verifica. Nessuna registrazione viene accettata, se prima non non si accerta la sicurezza e la veridicità degli account.
  • Moderazione. I moderatori degli appuntamenti tengono sott’occhio i comportamenti offensivi e le minacce alla sicurezza.
  • Celebritàal suo interno sono ammesse esclusivamente le celebrità.
  • Non molto costoso. Nonostante sia una piattaforma per vip, il suo costo non arriva a $ 10 al mese.
  • Più che appuntamenti. Oltre agli appuntamenti, l’app d’incontri viene utilizzata anche per il networking con influencer.
  • Protetto. La piattaforma tiene in particolar modo alla sicurezza dell’utente e lo avvisa nel caso in cui qualcuno scatti uno screenshot alle proprie foto.
  • Qualità. La qualità dei membri sull’app di appuntamenti online è piuttosto alta, in quanto vi è un processo di verifica e moderazione,
  • Nessuna truffa. I membri dell’app sono tutti controllati e garantiti.

CONTRO 

  • Nessun sito web. Non vi è ancora alcuna versione desktop disponibile.
  • Base di utenti piccoli. A causa dei requisiti alti di idoneità, la base di utenti resta limitata.
  • Giudizio sbagliato. Raya si basa sul numero di follower che si hanno su Instagram.
  • Registrazione lunga. Per riuscire ad entrare nell’app si dovranno aspettare ancora alcuni giorni. Dopodiché verrà completato senza alcuna garanzia di accesso.