automobili-fulminea-supercar-italianaFinalmente è stata lanciata quella che sembra a tutti gli effetti una delle eccellenze tra le automobili italiane; parliamo di Fulminea, la nuova vettura prodotta da Moderna. Il lancio ufficiale, con la presentazione della nuova automobile è avvenuto presso il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino.

La nuova vettura, oltre a mantenere uno spirito da vera è propria SuperCar presenta al suo interno un motore elettrico che fonde due diverse tecnologie. Grazie alla fusione di queste due tecnologie il motore riesce a sviluppare 2.040 Cv di potenza che gli permette di raggiungere ben 320 Km/h in meno di dieci secondi. Il tutto è gestito da un software realizzato ad hoc il cui nome è Eve-Ai in grado di gestire sia il Bms che che le prestazioni del motore.

Fulminea: la nuova super automobile elettrica

 

Durante la presentazione dell’automobile l’azienda ha raccontato le linee guida utilizzate in fase di progettazione. Per realizzare Fulminea si sono usate come guida quattro concetti chiave; romanticismo, eleganza, purezza e equilibrio.

Romanticismo come sensazione di eccitazione e mistero associata alla creazione. Eleganza come qualità di essere aggraziati all’aspetto e nei modi, come vuole lo stile italiano, classico, senza tempo. Purezza come capacità di escludere elementi non necessari per un design essenziale, pulito, funzionale. Equilibrio come dote di combinare elementi diversi nella giusta proporzione“. Insomma un’automobile studiata nei minimi particolari che verrà prodotta in appena 61 esemplari. Il suo costo? La cifra per aggiudicarsi questo gioiello su quattro ruote si aggira intorno ai 2 milioni di euro; per la precisione la cifra è 1.961.000 euro.