oneplus-watch-funzionalitá-always-on-display-smartphone-oneplus-9

OnePlus ha svelato il suo attesissimo smartwatch durante l’evento di lancio della serie di smartphone OnePlus 9 all’inizio di quest’anno. Il device indossabile offre un design premium, un’ottima durata della batteria e – soprattutto – prestazioni all’altezza di un top-di-gamma. Tuttavia, pecca di alcune funzionalitá chiave disponibili anche su smartwatch che costano quasi la metá.

Ció ha reso il primo smartphone di OnePlus un pó deludente agli occhi dei fan, ma la societá ha promesso di affrontare queste carenze tramite aggiornamenti software. Ora, l’azienda ha iniziato a rilasciare uno di questi aggiornamenti per lo smartwatch e offre due interessanti funzionalitá che dovrebbero essere stati resi disponibili dall’inizio.

OnePlus Watch: le funzionalitá sono disponibili con l’ultimo aggiornamento

L’aggiornamento di OnePlus Watch (versione B.48) è giá arrivato ad una serie di utenti all’inizio di questa settimana. Come menzionato nel changelog nel post di annuncio sui forum della community di OnePlus, l’aggiornamento include il supporto per Always-On Display, una funzione per il controllo remoto della fotocamera ed una nuova modalitá di allenamento Marathon e alcuni miglioramenti generali.

Come con tutti gli aggiornamento software di OnePlus, l’aggiornamento OTA per OnePlus Watch raggiungerá inizialmente solo una piccola percentuale di utenti. Una volta che OnePlus conferma che l’aggiornamento non presenta problemi critici, dovrebbe essere distribuito anche a piú utenti. Il log delle modifiche indicano anche diversi miglioramenti, come l’ottimizzazione dei dettagli dell’interfaccia utente del sistema e la risoluzione di problemi noti per migliorare la stabilitá del sistema.

Tieni presente che la funzione Always-On Display manterrá sempre attivo il display del tuo OnePlus Watch. Ció, naturalmente, influirá sulla durata della batteria. La societá ha infatti confermato che l’utilizzo della funzione ridurrá la durata della batteria di circa la metá. Comunque, se hai giá ricevuto la notifica di aggiornamento, assicurati di avere almeno il 40% di batteria per effettuare l’update.