Dopo una serie di rinvii, pare che il team di Huawei abbia finalmente deciso quando sarà presentata in via ufficiale la serie Huawei P50, almeno ciò è quanto emerge dalle ultime indiscrezioni provenienti dal continente asiatico.

Dovremo aspettare fino al 17 giugno per l’evento di lancio della nuova serie di punta del colosso cinese, che nel corso di quest’anno sarà probabilmente venduta in quantità limitate a causa delle restrizioni imposte dal ban commerciale inflitto dal governo statunitense. Ecco maggiori dettagli.

 

Huawei P50 in arrivo nel mese di giugno

Stando a quanto emerge dalle ultime anticipazioni, l’evento di lancio di Huawei P50 dovrebbe essere preceduto da altri due appuntamenti, uno in programma il 19 maggio per la presentazione dello smartwatch Huawei Watch 4X, delle cuffie FreeBuds 4, di Huawei Body Scale 3 e della nuova serie di laptop MateBook e uno il 2 giugno per l’annuncio di Huawei MatePad Pro 2. Quest’ultimo è un tablet che dovrebbe poter contare su un processore Kirin 9000, un display da 12 pollici con refresh rate a 120 Hz e HarmonyOS.

Restando in casa del colosso cinese, la beta pubblica per gli sviluppatori di HarmonyOS 2.0 è ora disponibile e pare che introduca tre nuove applicazioni: stiamo parlando di Youku, Sina News e CCTV. Questa nuova versione del sistema operativo di Huawei risolve anche il problema della visualizzazione imprecisa di alcune feature legate alla salute, come esercizi e passi e ottimizza l’esperienza di utilizzo dell’assistente intelligente.

Per quanto riguarda l’app Youku di HarmonyOS, stando a quanto segnalato dagli utenti può trasformare lo smartphone in telecomando (per esempio può gestire la riproduzione di un video su un tablet e trasformarlo in una sorta di TV) e consente di controllare l’angolo di visione del video panoramico e la posizione della telecamera. A dire di Huawei, quando lo sviluppo sarà terminato tale app avrà molte più funzionalità. Vi aggiorneremo sicuramente nel corso delle prossime settimane.