motorola-lista-device-smartphone-pieghevoli-samsung-z-galaxy-flip-android-11

A luglio, Samsung ha rilasciato la variante 5G del Galaxy Z Flip. Con Qualcomm Snapdragon 865 Plus, un “Infinity Flex Display” Full HD + da 6,7 ​​pollici, 8 GB di RAM e connettività 5G, il Galaxy Z Flip 5G era, ed è ancora, il più potente Android pieghevole con un design a conchiglia dal produttore coreano.

Il dispositivo è stato lanciato con One UI di seconda generazione su Android 10, ma ora l’aggiornamento ad Android 11 è in fase di lancio. L’aggiornamento include anche l’ultimo software One UI 3.0 di Samsung con una miriade di nuove funzionalità.

Samsung Galazy Z Flip 5G, controllate gli update

Secondo la roadmap di aggiornamento di Android 11 di Samsung, la linea Galaxy Z Flip riceverà l’aggiornamento a gennaio del prossimo anno. Tenendo presente ciò, l’arrivo anticipato dell’OTA stabile per questo dispositivo – anche se solo sulla variante 5G globale (numero di modello SM-F707B) – è sicuramente un evento degno di nota.

Come riportato da SamMobile, il numero di versione del firmware più recente è F707BXXU1CTL6 e viene fornito con le patch di sicurezza di dicembre 2020. Tuttavia, né il log delle modifiche completo né il codice sorgente del kernel corrispondente alla build sono disponibili al momento.

L’aggiornamento è disponibile nella regione AUT, che è il codice Samsung per la Svizzera. Nel caso in cui ti trovi nella regione e non hai ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, puoi verificarla andando alla sezione Aggiornamento software nelle impostazioni del dispositivo.

L’OTA potrebbe impiegare diverse settimane per raggiungere altri mercati regionali, ma coloro che sono interessati possono scaricare manualmente il pacchetto firmware completo direttamente dal server di aggiornamento Samsung. Vale la pena ricordare che il suddetto firmware non è affatto compatibile con il Galaxy Z Flip 4G (numero di modello SM-F700x).