galaxy-z-flip-smartphone-pieghevole-novità-nuovo-data

La serie Samsung Galaxy Z Flip è stata la serie di device pieghevoli più economica di Samsung e, nel 2021, ci aspettiamo un sequel. A quanto pare, gli ultimi rapporto affermano che il Galaxy Z Flip 3 è in lavorazione e offrirà un display a 120 Hz. Tuttavia, potrebbe non essere rilasciato come previsto.

Il Galaxy Z Flip originale è uscito a febbraio 2020 insieme alla serie Galaxy S20. Il Galaxy S21 dovrebbe arrivare a gennaio, ma TheElec riferisce che il prossimo Flip non arriverà nello stesso momento. Piuttosto, il sequel potrebbe arrivare a un lancio separato dopo il primo trimestre del 2021. Ciò suggerisce una data di uscita vicino ai mesi di aprile 2021.

Samsung Galaxy Z Flip avrà un display a 120 Hz

Nel rapporto viene menzionato che Samsung ha “almeno tre tipi di pieghevoli” in arrivo nel nuovo anno. Presumibilmente, ciò significa che avremo Flip 2, Fold 3 e il presunto Fold FE. Oltre a questo rapporto, IceUniverse afferma anche su Weibo che Samsung utilizza un display a 120 Hz sul Galaxy Z Flip 3. Naturalmente, niente di tutto ciò è stato ancora confermato dalla società.

Ciò non è assolutamente una sorpresa dato che Samsung ha messo quella frequenza di aggiornamento più veloce sul suo Galaxy Z Fold 2 e sulla maggior parte dei suoi altri dispositivi di punta. Il rapporto afferma inoltre che il telefono sarà leggermente più stretto e avrà un prezzo inferiore. Il Galaxy Z Flip 5G parte da € 1,449 e il Flip originale è stato lanciato a € 1,399, dunque siamo curiosi di scoprire quale sarà il prezzo del prossimo pieghevole.