Postepay: clamorosa nuova truffa phishing in giro, ecco il messaggio

Usare una Postepay comporta tanti vantaggi per gli utenti che sottoscrivono un contratto gratuito con la filiale. Ci sono infatti diverse opportunità che potete avere sia tra le mura amiche del vostro paese che all’estero. Allo stesso tempo bisogna stare attenti a più aspetti, i quali fortunatamente prescindono dalla sicurezza implementata da Poste Italiane così come da ogni altro istituto bancario.

Molte persone infatti sono cadute vittime di truffe davvero ai limiti del possibile. Queste, che in alcuni casi vengono chiamate tentativi di phishing, mirano a ingannare soprattutto gli utenti più sprovveduti e inesperti. L’obiettivo è quello di far credere che ci siano dei problemi con i dati di accesso al proprio conto Postepay o che questi siano andati perduti. In un modo o nell’altro vi porteranno a cliccare su alcuni link a concedere i vostri dati, così da svuotare il vostro conto corrente in un secondo momento.  Per evitare dunque ripercussioni vi conviene ignorare il messaggio o meglio cancellarlo direttamente dalla mail.

 

Postepay: arriva la nuova truffa phishing che permette ai truffatori di rubarvi i soldi dal conto corrente

“A partite dal 1 Gennaio 2021 sarà presentata la nuova piattaforma del nostro sito,
molto piu’ sicura e nuova.
Per far sì che anche voi possiate utilizzare tale aggiornamento la preghiamo di
confermare i vostri dati al seguente link :

CLICCA QUI

La preghiamo di inserire i dati con attenzione e correttezza al fine di evitare la
sospensione del vostro conto online.

Al termire della procedura sarete automaticamente introdotti sulla nuova piattaforma a
partire dall’inizio dell’anno.