Tesla, Model S, Model S Performance, Lamborghini, Huracan, Huracan Performante

Grazie alla visione del futuro di Elon Musk e all’arrivo di Tesla sul mercato, il mondo automotive è cambiato molto velocemente. Le auto elettriche sono diventate sempre più diffuse anche grazie alle loro prestazioni veramente interessanti.

Tuttavia, la tradizione motoristica è ancora ben radicata e lo dimostrano le tantissime supercar dotate di motorizzazioni endotermiche. Per questo motivo la sfida tra benzina ed elettrico è più che mai attuale. Ecco quindi che i ragazzi di AutoTrader hanno deciso di far sfidare due regine nei rispettivi settori.

Da un lato troviamo la Tesla Model S nell’allestimento Performance. La vettura elettrica di Elon Musk è dotata di due motori montati sui due assi che garantiscono una coppia istantanea di 1300nm. L’accelerazione da 0 a 100 Km/h avviene in appena 2.4 secondi.

La sfidante invece è la Lamborghini Huracan Performante. La vettura realizzata a Sant’Agata Bolognese invece monta un motore V10 da 5.204 centimetri cubici ed è in grado di sprigionare 640 CV. La potenza è erogata su tutte e quattro le ruote e il cambio a doppia frizione aziona sette marce.

Lamborghini Huracan Performante VS Tesla Model S Performance

La sfida portata avanti è una gara di accelerazione pura e semplice. Nella partenza da fermo si nota immediatamente il vantaggio della Tesla. I motori elettrici permettono di raggiungere immediatamente la coppia massima e quindi garantire uno scatto migliore al via. Tuttavia, la Lamborghini riesce a recuperare agilmente e vincere la gara grazie alla potenza sprigionata dal motore V10.

Nella seconda prova invece, la gara prevedeva la partenza da fermo con accelerazione fino a 160 Km/h e una frenata fino al completo arresto del veicolo. Inutile sottolineare come la Lamborghini possiede un impianto frenante appositamente progettato per arrestare il veicolo in spazi brevissimi.

La Tesla invece non è dotata di sistemi di frenata evoluti in quanto tende a sfruttare maggiormente la frenata rigenerativa. In questa sfida si può notare il dominio assoluto della Huracan Performante che impiega meno della metà dello spazio impiegato dalla Model S Performance.

Nonostante la vittoria della Lamborghini, un orgoglio tutto italiano, vogliamo sottolineare che la sfida è tra una supercar da oltre 200 mila euro e una berlina da 96 mila euro.