OnePlus, OnePlus 9, OnePlus 9 Pro, OnePlus 9 Mini

Nelle scorse ore sono emersi i primi dettagli riguardanti i nuovi OnePlus 9. L’azienda Cinese infatti sta già pensando al futuro del brand e sta lavorando sullo sviluppo e realizzazione dei prossimi top di gamma.

In particolare, stando alle indiscrezioni, la famiglia potrebbe debuttare a marzo 2021, si tratta di circa un mese di anticipo rispetto a OnePlus 8. Questa scelta al momento non è chiara ma potrebbe essere un modo per allungare la vita operativa della nuova famiglia.

In ogni caso, un recente leak ha svelato i numeri di serie dei device. Grazie a questa indiscrezione possiamo scoprire che molto probabilmente arriveranno sia un OnePlus 9 che una versione Pro. Oltre a questi due modelli c’è anche un terzo device misterioso che potrebbe essere una possibile variante Mini.

Ecco le presunte specifiche tecniche di OnePlus 9

Secondo le anticipazioni, i punti in comune tra i device saranno molti. In particolare su tutti i OnePlus 9 sarà presente l’attesissimo SoC Qualcomm Snapdragon 875. Per quanto riguarda i display, nonostante le diverse diagonali tra i vari modelli, tutti i pannelli saranno AMOLED con un notch tondo posizionato al centro. Non mancherà anche il refresh rate a 144 Hz che garantirà una estrema fluidità al display.

Tra le feature presenti sui modelli troverà spazio al resistenza ad acqua e polvere grazie alla certificazione IP68 e un sistema stereo con doppio speaker. La ricarica ricarica rapida è prevista a 65W con il cavo e a 40W tramite ricarica wireless.

Dal punto di vista tecnico però non dobbiamo aspettarci grandi rivoluzioni. Secondo le indiscrezioni di TechDroider i nuovi OnePlus 9 saranno una evoluzione di OnePlus 8T ma non una completa rivoluzione. Questo significa che le prestazioni generali saranno certamente maggiori della precedente generazione, tuttavia non ci saranno stravolgimenti di design o di feature.