LG Electronics ha annunciato i risultati finanziari relativi al terzo trimestre dell’anno che hanno fatto segnare un fatturato da record ed elevati margini di profitto operativo guidati dalla forte crescita del settore degli elettrodomestici e dell’home entertainment.

Nel trimestre in oggetto, la società coreana ha visto le vendite complessive aumentare del 7,8% e l’utile operativo del 22,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Scopriamo insieme tutti gli altri dettagli.

 

LG: l’ultima trimestrale ha evidenziato una crescita esponenziale

Secondo gli ultimi risultati, il fatturato è stato pari a 12,2 miliardi di euro e l’utile operativo di 693 milioni di euro. Sia le vendite che i profitti sono stati i più alti per il terzo trimestre in 62 anni di storia di LG Electronics. La divisione Home Appliance & Air Solution Company ha visto il fatturato trimestrale aumentare del 15,5% anno su anno, mentre l’utile operativo è cresciuto del 56,6%. LG prevede di mantenere un trend simile anche nel quarto trimestre.

La divisione Entertainment ha registrato vendite trimestrali del 14,3% superiori a quelle del Q3 2019, trainate principalmente dalla ripresa della domanda di prodotti premium come OLED e televisori a grande schermo nei mercati maturi del Nord America e dell’Europa. Praticamente invariati rispetto allo scorso anno i risultati della divisione mobile che ha generato 1,1 miliardi di euro di vendite nel terzo trimestre, comunque in crescita del 16,5% rispetto al trimestre precedente.

La perdita operativa del terzo trimestre si è ridotta rispetto allo stesso periodo dello scorso anno grazie ad una maggiore efficienza nella produzione, dei risparmi sui costi derivanti da un maggiore ODM (original design manufacturing) e da un aumento della domanda di modelli per il consumo di massa.