Suburra, After Life, Sex Education: cosa succederà alle serie tv Netflix?

  • 2 novembre: Mi senti? (stagione 2)
  • 3 novembre: Love & Anarchy (stagione 1)
  • 3 novembre: Record of Youth (Stagione 1)
  • 5 novembre: Paranormal (stagione 1)
  • 8 novembre: Undercover (stagione 2)
  • 10 novembre: Dash & Lily (stagione 1)
  • 11 novembre: Aunty Donna’s big Ol’house of Fun (stagione 1)
  • 11 novembre: The Liberator (stagione 1)
  • 13 novembre: I favoriti di Mida (stagione 1)
  • 15 novembre: The Crown (stagione 4)
  • 27 novembre: Virgin river (stagione 2)

Oggi, 2 novembre, il colosso americano dello streaming Netflix farà da Cicerone ad alcune serie televisive attesissime dagli spettatori. A stupirci non ci sono solo i titoli sopra citati, ma famose opere come Suburra, After Life, Sex Education.

 

Suburra, After Life, Sex Education: è arrivato il momento di sapere la verità

Iniziando dalla notizia più concreta, ecco che introduciamo una delle più amate serie italiane mai viste su Netflix. Stiamo parlando di Suburra e del suo recente ritorno con la terza ed ultima stagione. Questa vedrà la costante presenza di due donne: Nadia, la fidanzata di Aureliano, e Angelica, la moglie di Spadino. I sei episodi saranno caratterizzati da flashback che riporteranno le origini di alcuni dei precedenti personaggi.

Proseguiamo con una serie che invece non ha lasciato sue notizie sul panorama. Ci riferiamo ad After Life, serie scritta dallo stesso Gervais, che ne interpreta anche il protagonista. La dramedy è ambientata a Tambury e narra la vita di Tony (Ricky Gervais), un giornalista alle prese con la morte per tumore della moglie. Le notizie in merito sono ancora indecifrabili ma After Life tornerà sulla piattaforma.

Infine parliamo di Sex Education, la serie tv adatta ad un pubblico di adolescenti. Il Coronavirus ha portato svariati problemi e il rallentamento dell’opera teen, ciononostante sarà possibile vederla entro il 2021.