WhatsApp: il nuovo aggiornamento permetterà qualcosa di straordinario

WhatsApp si sta preparando a rilasciare un nuovo aggiornamento, il quale ormai già da giorni oggetto di grandi discussioni. Queste stanno avvenendo in positivo, visto che il colosso sta per introdurre la possibilità di effettuare la ricerca avanzata. Ciò significa che gli utenti potranno cercare in chat non solo le parole scritte, ma anche i contenuti multimediali oltre a tanti altri tipi di file.

Ciò risulta una novità molto importante che permetterà a tutti di avere un utilizzo molto più semplice dell’applicazione oltre che ad ottenere una comodità da sempre. Dopo l’istallazione del nuovo update infatti gli utenti avranno l’opportunità di ricercare dei contenuti specifici, con l’applicazione di filtri di ricerca. Questi avranno la possibilità di essere impostati per quanto riguarda fotografie, gif, video, documenti e file di tipo audio o magari indirizzi.

 

WhatsApp: il nuovo aggiornamento introduce la ricerca avanzata per più tipologie di file

Il nuovo aggiornamento è quasi arrivato per tutti e l’azienda ha scelto di pubblicare su Instagram la descrizione di quest’ultimo:

“Abbiamo semplificato la ricerca in tutti i media (foto, GIF, link, video, documenti, audio) su WhatsApp. Ora è possibile cercare un contatto specifico, quindi scegliere il tipo di media e aggiungere parole chiave per esaminare più efficacemente le chat e i messaggi inviati”. 

Sono tante le notizie che parlano della fine della sperimentazione nella versione beta, per cui l’aggiornamento dovrebbe essere già in fase di distribuzione. Tutti coloro che però non l’hanno ancora ricevuto, dovranno semplicemente attendere per poi godersi le novità appena introdotte.