Iliad cresce a dismisura e lancia la rete fissa, ecco quando arriva

Iliad ha dimostrato che le nuove proposte non sempre sono destinate a fallire quando il settore risulta all’apparenza saturo. Il mondo della telefonia mobile era decretato da molte persone come già pieno di diversi gestori che potessero offrire un ottimo compromesso tra qualità e quantità. Il nuovo provider proveniente dalla Francia però è stato in grado di far vedere grandi cose fin dal primo momento, lanciando promozioni nettamente più competitive della concorrenza.

In seguito proprio questa qualità è stata coltivata, lanciando ulteriori soluzioni proprio in ambito mobile. Queste hanno consentito a Iliad di raccogliere tanti nuovi utenti soprattutto dei gestori più potenti, i quali adesso stanno provando a colmare il gap. Proprio durante queste settimane è stato pubblicato il nuovo report di Iliad, il quale rende conto a tutti del numero di utenti raggiunto e del fatturato. 

 

Iliad, il numero di utenti è cresciuto a dismisura mentre tutti già pensano alla rete fissa

L’ultimo report di casa Iliad ha messo in evidenza diverse novità, come ad esempio il grande fatturato e il numero di utenti raggiunto. L’azienda ha fatto sapere infatti di aver raggiunto oltre 6,3 milioni di utenti, con un fatturato utile di 162 milioni di euro.

Questi sono numeri davvero top provider, anche se comunque i riflettori in questo momento sono puntati sulla rete fissa in arrivo prossimamente. Secondo quanto riportato quest’ultima potrebbe arrivare a partire dalla prossima estate 2021 con la fibra ottica. Il tutto in seguito ad un accordo stipulato con il colosso Open Fiber ormai qualche settimana fa.