huawei-mate-40-fotocamere-smartphone

La serie Mate 40 sarà la prossima di punta di Huawei, forse l’ultima per come le conosciamo visto quello che sta succedendo a livello internazionale. Nell’ultimo periodo abbiamo scoperto diverse info sui modelli tra cui, soprattutto il processore alla base. Notizie più recenti stanno invece fornendo una prima impressione sul comparto fotografico.

Ormai siamo abituati a vedere una comparto del genere pompato al massimo e infatti si parla di un sensore principale da 108 Megapixel. Dovrebbe essere l’obiettivo sia del Mate 40 normale che del Mate Pro; eventuali altri modelli non è dato sapere allo stato attuale delle cose.

Si parla di lenti a forma libera 9P. Cosa vuol dire? Che saranno in grado di impedire un degrado dell’immagine e al tempo stesso un livello di distorsione inferiore. In sostanza, sarà si un obiettivo da 108 MP che all’apparenza assomiglia a sensori simili già sul mercato, ma in realtà è migliorato.

 

Huawei Mate 40

Ovviamente ci saranno obiettivi a supporto di quest’ultimo come teleobiettivi molto potenti, ultra-grandangolari, sensori di profondità e quant’altro, ma in merito non è stato detto nullo. Come detto però, ci aspettiamo molto in merito, rimane comunque da capire tutto il resto.

Le informazioni maggiori trapelate finora riguardano il processore alla base dei modelli della serie. Sarà probabilmente l’ultimo top di gamma prodotto da TSMC e sviluppato da Huawei, l’HiSilicon 10xx; rimane ancora il dubbio sul numero finale. TSMC sta facendo il gioco degli Stati Uniti e questo vuole che il colosso cinese deve trovarsi un’altra fonderie come fornitore di chip di massa per smartphone.