Iliad

Tra pochissimi giorni Iliad potrà festeggiare al meglio il suo secondo compleanno nel nostro paese. Le notizie recenti sono sempre molto confortanti per l’operatore francese: in base agli ultimi dati, a breve la quota degli abbonati raggiungerà la cifra di sei milioni di unità. Il successo del provider è stato costante nel corso di questo biennio ed è riuscito a resistere anche ad alcune problematiche evidenziate dagli stessi utenti.

 

Iliad, ci sono più Giga internet per chi si connette dall’estero

Tra le criticità maggiori di Iliad, nel passato, si annoverano le politiche relative al roaming. Già dai primi giorni di vita, tanti abbonati hanno sottolineato una penuria di Giga per la connessione internet da uno dei paesi membri dell’Unione Europea. Basta pensare che sino alla scorsa estate, era prevista una quota standard di 2 Giga internet per navigare in rete.

Proprio dall’estate 2019, sono cambiate delle condizioni ma soltanto per tutti coloro che hanno attivato la promozione Giga 50. Con la ricaricabile principale, gli abbonati riceveranno 4 Giga per la connessione dall’estero.

Seguendo una linea comune con tutti gli operatori, il team commerciale di Iliad ha previsto un’ulteriore cambiamento per questo 2020. Già dall’inverno, infatti, i tecnici hanno scelto di equiparare le soglie di consumo roaming per la Giga 50 e la Giga 40. Ciò significa che chi utilizza la Giga 40 potrà a sua volta beneficiare di 4 Giga perla connessione in rete in Europa. La novità delle ultime settimane è valida tanto per i nuovi clienti, tanto per chi ha già una scheda SIM attivata con il gestore francese.