truffa ENEL fattura

In questo momento di grande difficoltà economica seguita all’emergenza sanitaria, le aziende per le forniture delle utenze domestiche vogliono fare la propria parte per non gravare eccessivamente sul bilancio familiare degli italiani.

In prima linea, in questo ambito, risulta trovarsi Enel, che ha messo in campo diverse iniziative per poter fronteggiare l’aumento degli importi in bolletta degli italiani, che costretti a restare in casa più che in passato, stanno vedendo l’asticella dei consumi elevarsi vertiginosamente.

Per questo motivo, la società di fornitura dell’energia elettrica ha scelto di creare appositi bonus e consentire ai cittadini di disporre di una serie di agevolazioni. Le presentiamo ora nel dettaglio.

Enel, bonus e agevolazioni per le famiglie italiane: così si fronteggia l’aumento dei consumi

Anzitutto, una piccola premessa. Se il Coronavirus ha portato dei cambiamenti nei mercati globali – e l’ha fatto abbondantemente – uno dei campi in cui è risultato incidere maggiormente corrisponde al mercato petrolifero. Il prezzo del greggio è calato notevolmente, come conseguenza della minor richiesta e dei minori consumi nei trasporti pubblici e privati, e questo potrebbe riflettersi in un costo inferiore delle materie prime impiegate nelle utenze domestiche. Quindi in bolletta i costi potrebbero essere inferiori già di loro.

In più, come anticipato, Enel ha attivato diverse iniziative a sostegno delle famiglie. In primis, la possibilità di rinnovare i bonus sociali legati alle utenze estesa per due mesi, in maniera tale da poterli richiedere anche oltre la precedente scadenza. In aggiunta, è stato operato un blocco totale alle interruzioni di forniture, qualora gli utenti fossero risultati morosi nei confronti dell’azienda.

A queste agevolazioni si aggiungono iniziative che potremmo definire “minori”, ma altrettanto importanti e consultabili direttamente sul sito ufficiale.

Tra le varie attività rientra l’aggiornamento del programma fedeltà enelpremia WOW!, cui si aggiunge un bonus di 10 euro per gli utenti che decidono di attivare l’addebito diretto e la BollettaWeb come modalità di pagamento e metodo di invio della bolletta.

Vanno annoverati anche 3 mesi di canone fibra in regalo con FIBRA DI MELITA, una promozione su eventuali aumenti di potenza e infine un bonus di 20 euro per i beneficiari di Bonus Sociale Elettrico e/o Gas.