SIM-speciali

Sapevate che la vostra SIM può valere più di quanto voi possiate immaginare? Ebbene sì. In molti non ne erano a conoscenza fino a quando, lo scorso anno, non è andato in onda il servizio de “Le Iene”.

Effettivamente da sempre sappiamo che un telefono datato, uno di quelli che metti nel cassetto e non riprendi più, può valere un’esorbitante cifra. Ma avete mai considerato invece a quanto possa ammontare la somma della vostra SIM?

Chiamasi SIM Top Number, ovvero tutte quelle schede SIM che hanno un numero seguente un ordine molto particolare. Sono almeno alcune centinaia di migliaia i collezionisti, infatti, pronti a “sacrificare” cifre dell’altro mondo per ottenere una SIM telefonica speciale. Ancor più sono le persone che mettono all’asta le proprie schede telefoniche per racimolare un’alta somma.

Per essere concreti: le cifre esagerate vanno dai 3.000 ai 50.000 euro. Quali sono i numeri telefonici più ricercati?

SIM speciali: ecco qual è il valore di mercato delle vostre SIM

In Italia il fenomeno si sta diffondendo a macchia d’olio portando addirittura le grandi compagnie quali Tim, Wind, Tre e Vodafone, a partecipare ad una raccolta fondi per l’Istituto Nazionale dei Tumori. Essi hanno messo all’asta diversi numeri molto richiesti. Ecco quali sono:

  • 339 YYXXXXX, donato da TIM, è stato venduto per 2.210 euro;
  • 33Y XXXXXXX, anche questo donato da TIM, è stato ottenuto alla cifra di 8.600 euro;
  • 342 XXXXXYY, donato da Vodafone, è stato assegnato per la cifra di 1.920 euro;
  • 320 XYZYZYZ, donato da Wind, è stato venduto a un collezionista per 856 euro;
  • 393 XY9XXY9, donato da H3G, ha raggiunto la cifra di 343 euro.