Dopo aver ricevuto la certificazione dell’ente thailandese NBTC, il prossimo smartphone mid-range a marchio Oppo, cioè il futuro Oppo A31, ha appena ricevuto la certificazione Bluetooth SIG.

 

Oppo A31 arriverà fra pochissimo sul mercato

L’arrivo prima della certificazione NBTC e poi della certificazione Bluetooth SIG ci fanno chiaramente capire che il debutto ufficiale di questo nuovo smartphone è ormai alle porte. Grazie a queste certificazioni, conosciamo quasi tutto del nuovo smartphone dell’azienda cinese (che potrebbe arrivare presso alcuni mercati sotto il nome di Oppo Reno S).

Dal punto di vista prestazionale, ci troveremo di fronte ad un dispositivo appartenente alla fascia medio-bassa del mercato. Il processore montato a bordo sarà un processore MediaTek da 2.4 GHz (forse si tratterà del SoC MediaTek Helio P60). In ambito autonomia, il device avrà una batteria da 4230 mAh con supporto alla ricarica rapida da soli 10W, ma ci sarà comunque una porta USB Type C. Non mancheranno all’appello il Bluetooth 5.0 e il jack audio da 3.5 mm. La versione del software sarà invece ancora Android 9 Pie.

Poco conosciamo, invece, riguardo all’aspetto estetico di questo device. Secondo la certificazione Bluetooth SIG, il prossimo Oppo A31/ Oppo Reno S avrà un display in risoluzione HD+ con una diagonale pari a 6.51 pollici. Al momento, però, non sappiamo se troveremo un notch a goccia centrale o se verrà adottata un’altra soluzione estetica, come ad esempio una selfie camera pop-up a comparsa.

Vi ricordiamo che oltre a questo device dovrebbe arrivare a breve sul mercato anche un nuovo smartphone entry-level a marchio Realme, conosciuto come Realme C3s.