Sembra che l’azienda cinese Oppo sia quasi pronta a portare sul mercato mobile due nuovi smartphone appartenenti alla fascia medio-bassa del mercato. Stiamo parlando dei prossimi Realme C3s e Oppo A31 2020, i quali hanno da poco ricevuto la certificazione dell’ente thailandese NBTC.

 

Realme C3s e Oppo A31 certificati dalla NBTC

Dopo aver presentato ufficialmente in India il nuovo entry-level Realme 5i, ecco che potrebbe arrivare a brevissimo sul mercato il nuovo smartphone Realme C3s. Quest’ultimo, come già anticipato, è stato registrato dalla NBTC. Nello specifico, il numero di modello riportato dall’ente thailandese è Realme RMX2020.

Assieme a questo device a marchio Realme, è stato registrato anche un altro smartphone a marchio Oppo, cioè l’Oppo A31 2020, con il numero di modello Oppo CPH2015. Qualche settimana fa, entrambi i dispositivi avevano ricevuto la certificato dell’ente indiano BIS, quindi è molto probabile che verranno annunciati anche per il mercato indiano.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, conosciamo ben poco del Realme C3s. L’unica cosa certa è che sarà uno smartphone di fascia bassa, quindi le specifiche tecniche saranno in linea con questa fascia di prezzo. Abbiamo invece diverse informazioni interessanti riguardanti l’altro device certificato dalla NBTC.

Verso la fine del mese di dicembre, infatti, il prossimo Oppo A31 2020 aveva ottenuto la certificazione FCC, sulla quale erano state riportate numerose informazioni e immagini. Stando a quanto riportato su questa certificazione, questo device sarà caratterizzato da una tripla fotocamera posteriore e avrà un sensore biometrico fisico posto sulla backcover. Saranno poi presenti il jack audio e una batteria da 4100 mAh con supporto alla ricarica rapida da 10W.