Soltanto pochi giorni fa, il colosso Samsung ha annunciato ufficialmente i suoi nuovi Samsung Galaxy S10 Lite e Samsung Galaxy Note 10 Lite, ma sappiamo bene che quelli che stiamo tutti aspettando con ansia sono i prossimi top di gamma della serie Galaxy S11. Anzi, come già svelato da precedenti indiscrezioni, i nuovi device dell’azienda si chiameranno Samsung Galaxy S20 ma le novità saranno davvero numerose. Una di queste riguarderà il display che, secondo quanto trapelato, avrà una reattività ancora più elevata.

 

Samsung Galaxy S20 avrà un display con un refresh rate di 120Hz

Era da diversi mesi che giravano online dei rumors riguardanti la possibilità di vedere anche sui prossimi top di gamma di Samsung un display con un refresh rate elevato, e a quanto pare è vero. Il noto portale Sammobile ha da poco pubblicato un articolo in cui viene confermata la presenza anche su questi smartphone di un display con un refresh rate esagerato, pari cioè a ben 120Hz. L’indiscrezione verrebbe da una fonte affidabile, quindi vi è la seria possibilità di vedere concretamente questa nuova feature.

Stando a quanto trapelato, sui futuri Samsung Galaxy S20 ci sarà la possibilità di passare da un refresh rate di 60Hz (utile per risparmiare batteria) e un refresh rate di 120Hz. Il colosso sudcoreano ha già avuto a che fare con dei display di questo tipo, dato che Samsung è una delle aziende che ha fornito display con questo refresh rate ai vari competitors.

Insomma, il nuovo trio di flagship di Samsung certamente non ci deluderà. Vi ricordiamo che il debutto ufficiale è previsto per il prossimo 11 febbraio.